A cura della Redazione
Due natanti di lusso nelle acque del porto di Torre Annunziata Due natanti di lusso ormeggiati ieri in rada davanti alla spiaggia di Torre Annuziata. Secondo quanto ci ha comunicato il sottufficiale di turno della Capitaneria di porto oplontina, maresciallo De Filippis, si tratta di un trialbero e di uno yacht battente bandiera maltese , con a bordo "anonimi personaggi benestanti" recatosi in tour agli scavi di Pompei. I due natanti superlusso, tramite un’agenzia di Napoli, hanno ottenuto il nulla osta ad ormeggiare in rada da parte delle competenti autorità militari. Successivamente, grazie all´ausilio di un motoscafo, gli insoliti ospiti hanno raggiunto il molo Crocelle, dove ad attenderli c’erano delle auto pronti a portarli in un tour domenicale nella città mariana. In serata alle 20,30 i due natanti hanno lasciato le acque oplontine per altre mete del golfo partenopeo. La speranza è che, in un imminente futuro, anche il nostro sito archeologico diventi meta del turismo dell’alta borghesia. PAOLO BORRELLI