A cura della Redazione
Elezioni, ecco l´«Osservatorio voto pulito» Nasce l´«Osservatorio voto pulito» per prevenire o denunciare episodi di inquinamento del voto alle prossime elezioni europee e provinciali in Campania del 6 e 7 giugno, in particolare per il voto alla provincia di Napoli. È l´iniziativa lanciata dal parlamentare eletto nelle fila dell´IdV Franco Barbato e dall´ex presidente della provincia di Napoli Amato Lamberti. "Abbiamo creato un apposito indirizzo mail (votopulito@gmail.com protetto dallo spam bot) - ha spiegato Lamberti -, al quale chiunque potra´ segnalare, anche con testimonianze fotografiche, eventuali casi di compravendita del consenso, intimidazioni o tentativi di inquinamento del voto e di coercizione della volonta´". "Ho messo a disposizione dell´Osservatorio anche il mio numero di cellulare, 3482659696, e quello della mia segreteria, 0667602230, - ha annunciato Barbato - affinche´ chiunque possa segnalare prontamente, anche in forma anonima, qualsiasi anomalia registrata in campagna elettorale. Bisogna spezzare ogni legame tra politica e camorra stroncando sul nascere ogni tentativo di commistione, e l´Osservatorio nasce proprio per garantire la massima trasparenza e difendere il diritto dei cittadini a un voto che sia sempre ´pulito". "Tutte le segnalazioni pervenute via mail e ai numeri di telefono - concludono Barbato e Lamberti - saranno raccolte in un dossier, che verra´ reso pubblico e consegnato alle autorita´ competenti".