A cura della Redazione
Rotatorie per snellire il traffico La Commissione Lavori Pubblici e Urbanistica, presieduta dal consigliere Nunzio Di Capua, si è riunita congiuntamente alla Commissione Viabilità, presidente Giuseppe Raiola, per prendere in considerazione l’elaborazione di uno studio di fattibilità per la realizzazione di rotatorie in due importanti incroci della città: quello tra corso Umberto I, via Prota e via Raffaele Pastore, e quello tra via Ercole, via Bottaro, via Vigne S. Antonio. Alla riunione erano presenti anche gli assessori Mario Conte (Urbanistica), Giuseppe Auricchio (Viabilità) e Michele Pinto (Lavori Pubblici). “L’esigenza di un tale studio - afferma Di Capua - è nata dalla necessità di snellire il flusso veicolare in questi due punti nodali della città, ad alta densità di traffico”. Ora la parola passa all’Ufficio Tecnico Comunale a cui è stato delegato l’approntamento di un’ipotesi di progetto per poi sperimentare sul posto, con l’installazione di barriere New Jersey, la fattibilità dello stesso. Inoltre, nell’ambito della riunione, è stato affrontato anche il problema relativo allo snodo autostradale di Torre Nord, dove frequentemente avvengono incidenti dovuti all’alta velocità delle auto provenienti da Trecase. Anche in questo caso L’UTC dovrà studiare delle soluzioni per ovviare a tale situazione di pericolo. ENZA PERNA