A cura della Redazione
Centro Basket impegnato in vari tornei in Italia e all'estero

Vittoria nella prima gara della seconda fase per la formazione under 15 del Centro Basket Torre Annunziata contro i beneventani del Telese. In attesa della partita di martedì, che vedrà protagonista l'under 16 contro Casapulla, e della prima di ritorno degli under 14 contro Avellino, gli unici a scendere in campo sono stati gli imbattuti 2002-03 che hanno portato a casa una vittoria importante contro l'ostica formazione sannita. Sugli scudi il duo Antonio Cirillo (32 punti) - Alessio Caiazzo (29 punti) che hanno letteralmente preso per mano l'attacco biancoverde trovando canestri determinanti per la vittoria finale.

Fermi per infortunio e febbre Di Paola, Costabile ed i gemelli Stanzione, coach La Rocca ha dovuto fare di necessità virtù per poter continuare la striscia vincente che dura dall'inizio del campionato. Ora due settimane di stop per poi tornare in campo giovedì 27 aprile sul difficile campo di Pozzuoli.

Settimana ricca di tornei per i giovani cestisti del CBTA impegnati nelle numerose manifestazioni in Italia ed in Austria. Venerdì sera, contro Reggio Emilia, l'under 14 inizierà la sua avventura nel consueto torneo "Ciao Rudy" di Pesaro. Sempre a Pesaro sarà impegnato Alessio Caiazzo nelle fila del Basket Firenze per la categoria under 15. Nel periodo pasquale ci sarà nella città di Caserta la nona edizione del Torneo delle Stelle dove alcuni giocatori del CBTA si uniranno con la formazione di Maddaloni per provare ad essere protagonisti di una kermesse diventata appuntamento fisso in Terra di Lavoro. Sabato, a Cesenatico, Sergio Stella (2001), quest'anno in prestito all'Anagni Basket, si confronterà con squadre provenienti dal centro nord Italia, la squadra che quest'anno ha preso parte all'under 16 élite laziale proverà a dire la sua nelle palestre della riviera romagnola. Partecipazione al Torneo di Vienna per Antonio Cirillo (2004, in foto) con la maglia gialloblu dell'Alfa Omega Ostia, uno dei tornei più importanti a livello europeo.

I ragazzi di coach Tardiolo, primi nel loro girone, si confronteranno con compagini provenienti da diversi paesi del vecchio continente. Infine torneo prestigioso per Alessio Izzo (2001), quest'anno in prestito a Bassano, che prenderà parte con la squadra veneta al Memorial Stefano Tramontin con la presenza, oltre ai biancorossi griffati dell' EA7 Armani Jeans e della Benetton Treviso, anche dell'Olimpija Ljubljana, dell’Aquila Trento, e del Basket Academy di Sani Becirovic (Maribor) . Una settimana davvero intensa per molti atleti oplontini in vista del finale di stagione che si preannuncia davvero entusiasmante.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook