A cura della Redazione
Centro Basket Torre Annunziata, i risultati del weekend

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la formazione under 16 del Centro Basket Torre Annunziata, che si sbarazza della pratica Angri e si appresta ad affrontare le ultime tre partite del campionato per poi accedere alla seconda fase. Graduatoria che ogni domenica diventa sempre più ingarbugliata, con cinque squadre a lottare per i quattro posti disponibili per accedere alla fase Gold che vorrebbe dire confrontarsi con il meglio della pallacanestro campana.

Sin dalle prime battute Alfredo Roy e compagni hanno espresso una buona pallacanestro con un pressing a tutto campo che ha inflitto un discreto margine di vantaggio al termine del primo periodo. Con il passare dei minuti, il punteggio assumeva un divario ancora più consistente con Antonio Cirillo (12 punti) ed Alessio Caiazzo (autore di 20 punti) che trovavano una certa facilità ad andare a canestro. Ultimo quarto con Carlo Potestio che allungava ancora il gap tra le due formazioni e pensiero già alla trasferta di Capri.

Il prossimo week-end riprende il campionato under 14 con la temibilissima ACSI Avellino di coach Larry Middleton che verrà a far visita ai "verdoni" che faranno di tutto per iniziare bene la fase finale. «Dovremmo farci trovare pronti  - afferma capitan Vittorio Di Paola -, da domenica in poi per noi saranno tutte finali ed il livello delle squadre avversarie sarà molto più elevato con la volontà da parte di tutti di non commettere passi falsi».

Sabato torna anche il campionato under 15 con il CBTA impegnato contro San Giorgio per mantenere l'imbattibilità. Infine grande festa alla scuola media Pascoli, sabato 25 febbraio, per il Carneval Day dove tanti bambini hanno preso parte alle partite no stop che il CBTA ha organizzato nel corso della mattinata.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook