A cura della Redazione
Centro Basket Torre Annunziata, l'under 14 conquista i play-off

Battuta d'arresto per la formazione under 16 del Centro Basket Torre Annunziata che si fa superare dall'Art e Borrelli di Santa Maria la Carità dimostrando, come all'andata, di non saper reagire alle varie difese che la squadra ospite ha messo in campo durante il match. Apparsa superficiale e timorosa la squadra di coach Stella, che deve così rallentare la sua corsa alla vetta della classifica facendosi di fatto risucchiare dalle inseguitrici.

Ora ci sarà un turno di riposo per Alfredo Roy e compagni per poi affrontare la forte formazioni di Sarno su un parquet molto ostico. Nulla è perduto, si intende, ma un successo avrebbe lanciato il CBTA ai vertici della graduatoria a sei giornate dal termine della prima fase.

Vince l'under 14 contro il Casapulla mantenendo il primato in coppia con il forte Maddaloni. Partita decisamente sotto tono quella dei "verdoni", che con un approccio a dir poco soft entravano in campo e mostravano il fianco ai giovani casertani che minuto dopo minuto si rendevano sempre più pericolosi con  buone azioni veloci e corali. Il punteggio restava così in bilico fino all'ultimo quarto quando il CBTA spronato dai suoi tifosi accelerava le giocate rubando un bel pò di palloni in difesa  tramutandoli in canestri.

Il CBTA, in questa categoria, riesce a raggiungere i play off con due giornate di anticipo. «Da ora in poi non si possono più commettere passi falsi - afferma il coach Ciro Battiloro -. affronteremo il meglio del basket campano. Le altre squadre si sono quasi tutte rinforzate mentre noi siamo l'unica che ha perso un suo componente rispetto allo scorso anno raggiungendo ugualmente il nostro obiettivo. Merito dei ragazzi che, seppur a volte disattenti e poco aggressivi, hanno ampiamente meritato di occupare il primo posto in classifica  in condominio con il Maddaloni». 

Domenica prossima big match contro l'Agropoli di coach Di Concilio che all'andata inflisse una cocente sconfitta ad Antonio Balzano e compagni.

Turno di riposo per l'under 15 che tornerà in campo sabato prossimo nel derby con Castellammare che si preannuncia equilibrato. Infine, convocazione per Nello Saldamarco (2002) che disputerà un allenamento con i pari età campani nella giornata azzurra agli ordini dei coach Antonio Bocchino ed Andrea Capobianco.

Per essere sempre aggiornato clicca "Mi Piace" sulla nostra pagina Facebook