A cura della Redazione
Centro Basket Torre Annunziata, Esordienti impegnati al Torneo dei Papi

La stagione sportiva non sembra davvero terminare in casa Centro Basket Torre Annunziata. Il mese di giugno si preannuncia di grande spessore e pieno zeppo di impegni. Al termine di questo tour de force, la giovane dirigenza oplontina programmerà la prossima stagione dichiarando come sempre i propri intenti, ovvero la consapevolezza di lavorare e migliorare i giovani dal punto di vista fisico e tecnico.

Ma andiamo per ordine. Questo week-end sarà l’occasione per vedere all’opera la formazione Esordienti che parteciperà al torneo nazionale di Anagni denominato “Città dei Papi”, dove si scontrerà con tante compagini laziali e proverà ad essere protagonista contando anche sugli innesti di Luca Savioni, Luigi Gallo ed Antonio Pio D’Amico. Martedì 2 giugno la carovana biancoverde sigillerà il gemellaggio con il Lido di Roma in una giornata all’insegna dello sport, dell’amicizia e del divertimento. Saranno previsti tre incontri nel glorioso campo dell’Alfa Omega con i ragazzi under 14, under 13 ed Esordienti, impegnati con i pari età ostiensi, e il confronto tra gli allenatori che si scambieranno idee e proposte per rendere più solida la collaborazione. Il primo week-end di giugno sarà caratterizzato dalle finali regionali under 13, la "Battiloro’s band" sarà impegnata al Palamaggiò di Caserta contro la Del Fes Avellino, squadra molto ostica che in campionato ha battuto per due volte i lupi bianco verdi. Una partita secca può comunque essere aperta ad ogni risultato e sarà comunque un’occasione di crescita per i giovani oplontini.  A metà giugno sarà la volta del torneo nazionale Simonetta Cup con i ragazzi 2002  sempre protagonisti ed entusiasti di gareggiare contro squadre blasonate quali l’Armani Jeans Milano, l’Eurobasket Roma, Pesaro, Ancona e tante altre.

 

Infine, Il 3 giugno inizierà il Summer Basket Camp che impegnerà i partecipanti per ben cinque volte a settimana in allenamenti specifici con lo staff del CBTA.