A cura della Redazione
Sit in del Movimento per il Lavoro davanti al Tribunale

Nuova protesta dei disoccupati oplontini. Ieri, un gruppo di giovani appartetenti al Movimento per il lavoro ha manifestato davati al Tribunale di Torre Annunziata, chiedendo maggiore attenzione da parte delle istituzioni «sulle assunzioni in corso al nuovo centro commerciale».

Una delegazione è stata ricevuta dal Procuratore capo Alessandro Pennasilico che ha assicurato il massimo impegno da parte degli inquirenti. Alcune settimane fa, infatti, circolavano voci su posti di lavoro «venduti» a mille euro ciascuno. In Procura, però, non è giunta nessuna segnalazione concreta e, dai controlli effettuati, finora non è emersa alcuna irregolarità.