A cura della Redazione
Basketorre, ultima giornata regular season Al Paloplonti "G. Siani" di via Tagliamonte i ragazzi del Basketorre conquistano un’importante vittoria nell’ultima giornata della regular season del campionato regionale di Serie C. Con i due punti guadagnati ieri sera, gli oplontini raggiungono in classifica il S. Anna Farmacie di Bellizzi e la S.C. di Torre del Greco conquistando così la possibilità di giocare i playout con il vantaggio del fattore campo. L’incontro ha visto i biancoblu condurre il gioco per quasi tutto l’incontro anche se nei minuti finali i cali di concentrazioni, che hanno caratterizzato la seconda fase della stagione, hanno fatto vacillare i cuori dei soliti calorosi tifosi. Nel primo quarto coach Scaramozza fa di necessità virtù e si affida alla vitalità degli under Irlando e Di Luise che affiancano Salvatore, Di Maria e capitan Santoro. Dopo i primi minuti con gli ospiti a condurre il gioco, gli oplontini prendono le giuste contromisure chiudendo in vantaggio 14 a 11 il quarto. Nella seconda frazione la precisione di Cipriano e la regia di Carfora riescono a tenere a distanza gli ospiti incapaci di fermare un Di Maria particolarmente in serata. Le squadre entrano così negli spogliatoi con il punteggio di 34 a 28 per i padroni di casa. Al rientro dall’intervallo lungo i biancoblu cercano sin da subito di chiudere l’incontro e grazie a capitan Santoro insuperabile sotto canestro e cecchino dalla distanza il vantaggio aumenta ancora. Ed è Di Luise poi che, nei secondi finali, fissa il punteggio del terzo quarto 52 a 41, con un + 11 che è sembrato chiudere il match. Invece proprio nell’ultima frazione l’incontro si è rimprovvisamente riaperto con gli ospiti che realizzano un parziale di 13 a 0 portandosi in parità (59 a 59) a pochi minuti dalla fine. Ma proprio quando le sorti dell’incontro sono sembrate segnate è stato il solito Francesco Salvatore, ritornato alla forma di inizio campionato, a prendere le redini dell’incontro ed a segnare uno dopo l’altro i punti decisivi (al termine dell’incontro saranno ben 21) che hanno condotto il Basketorre alla meritata vittoria per 68 a 65. “Dopo la meritata vittoria di stasera – ha commentato il coach Betteghella – aspettando gli accoppiamenti per i play out ci prepariamo all’ultimo sforzo di questa lunghissima stagione con la convinzione di poter giocare alla pari delle altre squadre nonostante i numerosi infortuni che ci hanno perseguitato nel girone di ritorno”. Tonio