A cura della Redazione
Centro Basket ancora sconfitto, addio a salvezza diretta La squadra seniores del Centro Basket Torre Annunziata soccombe nell’ ultima trasferta di campionato e dice addio alla salvezza diretta. Era una partita determinante per il raggiungimento del nono posto in classifica che voleva dire salvezza senza passare dalla lotteria dei play-out e nonostante ciò la formazione del Centro Basket Torre Annunziata si presenta in quel di Roccarainola con solo otto atleti a disposizione mostrando così poco attaccamento alla maglia e lasciando coach Oliviero in balia di pochissime rotazioni. Motivo di queste numerose defezioni sono ancora da scoprire, sta di fatto che il CBTA consegna alla formazione di capitan Pippo Frascolla due punti d’oro con i padroni di casa che ringraziano increduli di una simile cortesia. Sabato ci sarà l’ultima gara di campionato contro Saviano, partita inutile ai fini della classifica in quanto il CBTA risulta quasi matematicamente penultimo con la concreta possibilità di affrontare nei play out il Pro Cangiani nel mese di aprile. Vince in trasferta l’under 19 in quel di Acerra e muove la sua posizione in classifica dopo la sconfitta nella prima giornata di campionato. Ottima la prova di Iovane coadiuvato dal solito Romito, si aspetta il ritorno dell’infortunato Ciro Garofalo che sta pian piano riprendendo la forma fisica. Lunedì prossimo arriva nella palestra di via Isonzo il Basket Mugnano che perdendo in casa contro il forte Benevento verrà agguerrito più che mai per agguantare i primi due punti. Fermi i campionati under 14 e under 13 elitè, l’attenzione si è spostata tutta sulla kermesse regionale denominata Join The Game, ovvero il campionato di tre contro tre che ha visto la fase provinciale disputarsi nelle palestre del Polifunzionale di Soccavo. Buoni risultati per le due formazioni del CBTA. L’under 14 (in foto) composta da Sergio Stella – Alfredo Roy – Nello Di Gioia e Carlo Potestio si è dovuta arrendere in semifinale all’ostico San Giorgio seppur qualificandosi per la fase regionale del 12 aprile. Stesso risultato per il trio under 13 Caiazzo-Cirillo-Amodio che si arrende al Casalnuovo prima della finale ma si qualifica per la fase regionale. Sabato riprendono i campionati con due incontri importanti ovvero l’under 15 di coach Attilio Stella ospiterà la corazzata Boscoreale per dare continuità alle ultime due vittorie, mentre l’under 13 elitè di coach Battiloro andrà ad Avellino contro la Del Fes per tentare l’aggancio al secondo posto. E’ tutto pronto per la partecipazione al torneo “ Ciao Rudy” di Pesaro che dal 3 al 6 aprile vedrà ben 108 squadre tra maschili e femminili affrontarsi nelle palestre della città marchigiana. Il CBTA gareggerà con la squadra Esordienti ed under 13 cercando di portare a casa esperienza ed il miglior piazzamento possibile. La carovana bianco verde si metterà in viaggio la mattina del tre Aprile ed alloggerà nell’albergo Atlantic sul lungomare di Pesaro. Infine domenica prossima tantissimi giovani atleti e diversi genitori della grande famiglia del Centro Basket saranno ospiti al Pala del Mauro di Avellino per assistere all’incontro di serie A tra la Sidigas e la Virtus Bologna, gemellaggio tra la società irpina e quella torrese che si ripete dopo qualche mese.