A cura della Redazione
Savoia, rimandata al 9 aprile la decisione sulla penalizzazione Nessun punto di penalizzazione per il Savoia. Ma solo per il momento. Lo ha deciso il Tribunale Federale Nazionale della FIGC che ha, inoltre, rinviato i provvedimenti da adottare sul deferimento dell´ex amministratore unico Francesco Maglione al prossimo 9 aprile. L´avvocato ha optato per il patteggiamento con la Procura Federale come previsto dalle norme vigenti in materia e tutto il procedimento (compreso quello inerente la società) è slittato. Ora a decidere sarà la Procura del Coni che dovrebbe confermare la decurtazione dei punti in graduatoria alla squadra a questo punto solo rimandata a causa della richiesta di patteggiamento. Resta, tuttavia, la possibilità che il club subisca penalizzazioni anche in riferimento al mancato pagamento degli stipendi e dei contributi nei mesi di novembre e dicembre.