A cura della Redazione
Il libro di Letizia Vicidomini al Caffè Letterario Protagonista del fine settimana al Caffè Letterario Nuovevoci sarà la scrittrice Letizia Vicidomini, con il suo bel libro "La poltrona di seta rossa". Storie individuali e vicende nazionali si intrecciano nell´appassionata narrazione che coinvolge generazioni di anime e personaggi a partire dalla capostipite, la centenaria Ernestina. Dalla scuola per signorine nel cuore di Napoli, dove si consuma la prima esperienza d´amore, all´inserimento difficile nella casa dei suoceri, a Sorrento, il romanzo viaggia attraverso ritratti di figli, nuore, cognate e nipoti, che hanno vissuto la recente storia italiana: la guerra, con la sua scia di morti, le Quattro Giornate, la ripresa del mondo del lavoro, finalmente aperto anche alle donne.L a saga familiare confluisce nella figura di Angel, il nipote preferito di Ernestina, dotato di una personalità complessa e di un "dono" speciale, che sa di magia Letizia Vicidomini è nata e vive a Nocera Inferiore, ma è cittadina onoraria di Napoli. Ha lavorato come speaker in tutte le maggiori radio campane, da Kiss Kiss a Rtl 102.5, da Radio Marte a Radio Club 91, passando per Crc e Radio Punto Nuovo. Ha pubblicato per Akkuaria Nella memoria del cuore (2006) e Angel (2007). Nel 2013 è uscito Il segreto di Lazzaro (Cento Autori) Appuntamento, quindi, venerdì 13 marzo alle ore 18.30 presso la sede del Caffè Letterario Nuovevoci in Torre Annunziata, Corso Vittorio Emanuele III, 397