A cura della Redazione
Centro Basket, ko contro la Felix Napoli Sconfitta senza attenuanti per la squadra seniores del Centro Basket Torre Annunziata, che si scioglie come neve al sole al cospetto del Felix Napoli, formazione esperta che in casa concede davvero poco agli avversari. Il CBTA, ancora incerottato e malconcio, prova a restare in partita il più possibile disputando metà gara con la giusta concentrazione, ma con lo scorrere del tempo il divario si allarga a dismisura ed i lupi si arrendono subendo un passivo immeritato. Da segnalare il ritorno di Emilio Erbetta dopo uno stop di cinque mesi, il capitano bianco verde prova a scuotere i suoi ma senza riuscirci. A quattro giornate dal termine la lotta per evitare i play-out è tutta da seguire con i ragazzi di coach Oliviero che dovranno ottenere il massimo nei tre incontri casalinghi che si disputeranno nel mese di marzo. CBTA, Saviano, Volla e Roccarainola distanti soltanto due punti prenderanno parte di fatto ad un mini campionato che decreterà una salvezza, una retrocessione e due squadre che andranno a disputare lo spareggio salvezza. Appuntamento domenica otto marzo alle ore 19,00 per la gara contro il Cus Caserta nella palestra di via Isonzo. Secondo posto conquistato in anticipo per la formazione under 19 che attende con impazienza la composizione del girone Gold che prevede l’inserimento delle prime e seconde classificate di ogni raggruppamento. Il girone di ritorno è stato in pratica un percorso netto per Giuseppe Abbenante e compagni che hanno dimostrato di non essere secondi a nessuno e nonostante l’assenza per infortunio di Ciro Garofalo hanno superato compagini sulla carta molto quotate sia tecnicamente che fisicamente. La favorita per la vittoria finale del girone gold è senza dubbio il Pozzuoli con diversi atleti che fanno parte della prima squadra che milita in serie c nazionale, ma i ragazzi cari al DS Ciro Fabiano sicuramente daranno del filo da torcere a tutti. Seconda vittoria in altrettante partite per la formazione under 14 elitè che supera l’Artus Maddaloni e si lancia all’inseguimento della capolista Aversa . Partita più complicata del previsto per Nello Di Gioia e compagni che pur essendo stati sempre avanti nel punteggio hanno faticato molto per portare i due punti a casa. Prossimo impegno sabato pomeriggio al Pala Del Mauro di Avellino contro la Sidigas. Vince contro Scafati e si assesta al terzo posto l’under 13 elitè di coach Battiloro, disputando una gara accorta con non poche sbavature. Partita dai due volti con troppi alti e bassi che comunque proiettano I lupi bianco verdi nella zona alta della classifica. Sabato pomeriggio, al polifunzionale di viale Adriano, ci sarà un match importante contro il Vivi basket Napoli. La formazione napoletana sembra essere davvero in salute,una scalata dall’ultimo al quarto posto che dice tutto sui progressi dei ragazzi allenati da coach Antonio Garofalo, dunque ci vorrà un super CBTA per blindare il terzo posto in classifica. Si stanno ultimando i preparativi per disputare i vari tornei che tra marzo ed aprile vedranno impegnate le formazioni del CBTA ovvero Pesaro,Torre del Greco ed Anagni in ordine di programmazione oltre al gemellaggio del venticinque aprile. Infine domenica 29 marzo la carovana biancoverde sarà di nuovo ospite della Sidigas Avellino ed assisterà all’incontro di serie A tra Avellino e Bologna, accompagnata come sempre dallo slogan "i lupi che tifano per i lupi!".