A cura della Redazione
Pallacanestro, ancora una sconfitta per il Basketorre Ancora una sconfitta per il Basketorre che nella 6ª giornata di ritorno del campionato regionale di serie c, che al Palaoplonti di via Tagliamonte cede alla New Energy in un incontro giocato splendidamente dai ragazzi di coach Scaramozza sino a pochi minuti dalla fine. Avanti al pubblico delle grandi occasione - che in centinaia hanno incitato la squadra per tutta la durata dell’incontro ed applaudito al termine nonostante la sconfitta - gli oplontini sono stati in vantaggio per quasi tutta la durata del match senza però mai riuscire a chiudere definitivamente l’incontro. Nel primo quarto dopo i primi minuti di studio, i biancoblu riescono a fermare gli avversari e con Festa alla regia affondano rapidi attacchi prima con Balzano e poi con Salvatore. Il quarto si chiude 20 a 14 per i biancoblu di casa che sembrano controllare agevolmente il gioco. Nella seconda frazione gli oplontini continuano ad evidenziare il loro gioco veloce e dinamico in attacco ma compatto e grintoso in difesa resistendo così alle offensive avversarie. Il quarto termina 36 a 28 con capitan Santoro implacabile dalla lunetta. Alla ripresa del gioco gli ospiti entrano in campo con maggior vigore sorprendendo i padroni di casa con la loro grande determinazione e così lentamente ma costantemente riducono lo svantaggio. Coach Scaramozza prova a ricompattare la squadra con Cipriano, Di Luise e Di Maria riuscendo così a mantenere il vantaggio che si è ridotto però a solo un punto riaprendo di fatto la partita (53 a 52). L’ultima frazione di gioco riparte all’insegna dell’equilibrio con gli oplontini in vantaggio ma con gli ospiti che ribattono senza alcun timore le giocate dei padroni di casa. Gli ultimi cinque minuti sono tutti a vantaggio degli ospiti che con un netto parziale di 14 a 2 fissano il punteggio sul 61 a 71 portando a casa i due punti ed un’importante vittoria per il prosieguo del campionato. I ragazzi di coach Scaramozza proveranno già da mercoledì prossimo a muovere la classifica contro la Delta Salerno nel recupero della quarta giornata di campionato sempre nel PalaOplonti di via Tagliamonte, dove ad attenderli troveranno sempre numerosi tifosi pronti a sostenerli ed ad applaudirli. Tonio