A cura della Redazione
Scuola Calcio Azzurri, due ragazzi a Coverciano L´allenatore della Nazionale Under 16, Zoratto, ha pensato di visionare in uno stage a Coverciano i due ragazzi napoletani ìprovenienti entrambi dal vivaio della Scuola Calcio Azzurri di Torre Annunziata. Attaccanti sì, ma con caratteristiche fisiche e tecniche differenti. Domenico Cuomo, 180 cm, potente e intelligente, funge da prima punta. Alessandro Carnicelli, 167 cm, agile e brevilineo, è un attaccante di movimento. Classe ’99, si ritroveranno nello stesso albergo e chissà se non proprio nella stessa camera. Stefano Cirillo orgoglioso aggiunge: «Cosi giovani e già cosi esperti. Domenico ha già indossato le casacche di Napoli, Juve Stabia ed Avellino. Alessandro, quelle di Ternana e Genoa. E’ una cosa che ci conforta, significa che dal Parco Carolina si esce con la mentalità sana di essere atleti».