A cura della Redazione
Spaccio di droga al Piano Napoli, ai domiciliari anche un torrese Tre ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari. Sono state eseguite dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, al comando del magg. Michele De Riggi, nei confronti di altrettanti soggetti accusati di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. Tutti e tre sono già noti alle forze dell´ordine. Tra di loro anche un torrese, già detenuto ai domiciliari, Achille Fiorillo di 23 anni. Gli altri due sono entrambi di Boscoreale: Angelo Donnarumma, 22 anni, e Arturo Manfra, anch´egli 22enne. Le indagini degli uomini dell´Arma hanno permesso di far luce sui numerosi episodi di spaccio avvenuti al Piano Napoli di Boscoreale.