A cura della Redazione
Basketorre, i risultati delle formazioni giovanili La convincente vittoria casalinga (71 a 61) della formazione maggiore nel campionato di serie C contro l’Ass. Pal. Cercola è stata la ciliegina sulla torta di un turno di campionato che ha visto le formazioni giovanili del Basketorre prevalere nei rispettivi campionati. Già lo scorso giovedì sera nella tensostruttura S.M.S. Borrelli di Santa Maria la Carità, gli under 17 di coach Salvatore hanno superato 51 a 63 i parietà della Sammaritana. Topscorer Mazzola che, dopo l’esordio con canestro nel campionato di Serie C, ha guidato la squadra alla meritata vittoria. L’incontro si è sviluppato con i biancoblu che, una volta conquistato un buon vantaggio, lo hanno saldamente mantenuto sino al termine, non solo grazie ai soliti, Vecchione e Di Martino, ma anche con i decisivi canestri di Rodio, Avitabile, Civale, Amato e Monaco. Sabato pomeriggio è stata la volta degli under 13 che nella palestra Severi hanno la meglio sui giovani atleti della Nuova Polisportiva Stabia. Germano e Mazzola (entrambi autori di 16 punti) sin dai primi minuti hanno cercato di imporre il proprio gioco trovando però nei padroni di casa degli ostici avversari. Lentamente, però, gli oplontini sono riusciti a distanziare gli stabiesi e grazie a Casciello, implacabile sotto canestro, e ai punti segnati da Raiola, Damiano e Carotenuto (a segno per la prima volta). Il risultato finale 56 a 40 rappresenta il giusto epilogo di una gara combattuta ma mai veramente a rischio per i biancoblu. Domenica mattina, è proseguita la striscia vincente della under 13 femminile di coach Betteghella che, nella palestra di via Isonzo, domina l’incontro 86 a 32 contro, le pur brave, atlete del minibasket Battipaglia. Punto di forza della squadra il duo Germano (topscorer) Di Martino, autrici di ben 70 punti in due, ottimamente supportate dal fattivo contributo di Civale, Ascione, Salese e Farina, sempre più finalizzatrici. L’incontro ha visto le ospiti resistere alle folate oplontine solo nel primo quarto per poi cedere di colpo alla verve offensiva delle scugnizze biancoblu. Quasi contemporaneamente alla vittoria casalinga delle under 13, nella tendostruttura della villa comunale di Portici, l’under 14 di coach Cipriano ha superato l’ostico Sporting. La maggior voglia di vincere degli oplontini è stata determinante per il risultato finale di 68 a 38. Sin dai primi minuti capitan Vollono e compagni hanno imposto il loro ritmo e dominato sotto canestro con i lunghi Bergamasco e Castellano. Sica (topscorer), Ilardi e Lanzetta hanno facilmente trafitto la difesa dello Sporting che non è riuscita a frenare l’impeto degli ospiti. A canestro anche Scaramozza, che ha così arricchito il suo esordio in campionato. Unici ad uscire sconfitti dal week end appena trascorso sono gli under 15 di coach Salvatore che con un roster fortemente rimaneggiato da infortuni ed influenza sono protagonisti di un buon incontro, lottando sino all’ultimo minuto con la Pall. Boscoreale, cedendo nel finale per soli 4 punti (35 a 39). Prossimo impegno per il Basketorre nel campionato di serie C domenica 14 alle ore 18:00 nel palazzetto dello sport di Monte di Procida. Tonio