A cura della Redazione
Gori, differiti ancora i pagamenti delle partite pregresse La Gestione Commissariale dell’Ente d’Ambito Sarnese Vesuviano, in merito alle Bollette relative alle “partite pregresse ante-2012 (REPP)”, ha avviato un confronto istituzionale con la Regione Campania e con l’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) ed ha istituito un tavolo tecnico volto ad approfondire le segnalazioni e le osservazioni trasmesse da diversi Sindaci dell’ATO 3 Campania. Considerati i positivi sviluppi del confronto istituzionale in atto e in via di definizione, il Commissario straordinario ha deciso di prorogare di 30 giorni la durata dei lavori e contestualmente ha richiesto a GORI di differire al 28 dicembre 2014 la riscossione delle fatture relative alle “partite pregresse”. Richiesta che GORI ha accolto con favore al fine di supportare la proficua interlocuzione istituzionale in corso. COMUNICATO