A cura della Redazione
Elettrosmog, nasce il Comitato a Torre Annunziata Gli attivisti del MeetUp Cinque Stelle Torre Annunziata hanno costituito un Comitato Elettrosmog Torre Annunziata, «vista la presenza imponente e massiccia dei tralicci in zone densamente abitate», scrivono i grillini. L´allarme nasce a causa della conclamata pericolosità dei tralicci per la salute, «tra i quali ricordiamo le principali sintomatologie che caratterizzano la "elettrosensibilità", tra cui quelle che colpiscono l´apparato cardiovascolare, ormonale, muscolare, nervoso». «Abbiamo effettuato un sopralluogo nelle zone dove i tralicci di corrente sono a pochi metri dalle abitazioni - proseguono -. Parlando con gli abitanti, ci hanno confermato che mai nessuno si è occupato della questione né ha informato la popolazione della pericolosità dei tralicci per la salute. Altro argomento della discussione è stato infatti il sorgere nei residenti di alcune sintomatologie sopra elencate che non avrebbero mai collegato alla presenza dei tralicci. Il Comitato Elettrosmog Torre Annunziata ha assicurato i cittadini che non saranno lasciati soli e che si attiverà presso le istituzioni locali affinché vengano prese le misure adatte previste dalla legge. Proponiamo al più presto un tavolo tecnico per discutere le problematiche e le eventuali soluzioni da adottare in questo caso. Inoltre, abbiamo reso partecipi i parlamentari del MoVimento Cinque Stelle della situazione gravissima che c´è a Torre per coinvolgere anche le istituzioni nazionali. Fra non molto - conclude la nota del MeetUp - partirà una campagna di informazione per sensibilizzare e portare a conoscenza della cittadinanza tutta dei pericoli dell´elettrosmog».