A cura della Redazione
PalaSiani, comunicato dei Riformisti nel Mezzogiorno L’associazione di cultura politica Riformisti nel Mezzogiorno intende esprimere un’autentica manifestazione di solidarietà al dirigente scolastico dell’ISIS Pitagora-Croce di Torre Annunziata, prof. Benito Capossela, per il deprecabile atto di vandalismo compiuto ai danni della tendostruttura dell’istituto, recentemente rinnovata, anche grazie alle lotte e all’impegno di tanti giovani torresi, dopo anni di abbandono al degrado e all’incuria ed intitolata alla memoria del cronista Giancarlo Siani, vittima della criminalità organizzata. Non conosciamo cosa abbia spinto l’autore o gli autori di un simile gesto a compierlo, di certo esso finisce per danneggiare non solo la struttura in quanto tale ma anche e soprattutto i sentimenti di quanti anche nello sport e nella cultura della memoria hanno inteso coltivare presupposti per un moto di rinascita e di riscatto del territorio. Non bisogna lasciare spazio alla rassegnazione. Ed è per questo che, accanto alla ferma condanna dell’accaduto, è più che mai doveroso mettere in campo fiducia e rinnovato impegno, al fine di neutralizzare, innanzitutto sul piano culturale, le conseguenze di tali episodi. Noi, Riformisti nel Mezzogiorno, siamo pronti, come sempre, a dare il nostro contributo. COMUNICATO