A cura della Redazione
Centro Basket, esordio con sconfitta in Coppa Campania Esordio amaro nella Coppa Campania per la formazione seniores del Centro Basket Torre Annunziata, che pur partendo bene si è sgretolata con il passare dei minuti dinanzi all´Afragola. Tanta emozione nel rivedere il CBTA gareggiare in serie D, squadra giovanissima affidata alle sapienti mani di Nello Oliviero che, in verità, ha avuto davvero poco tempo per compattare il gruppo e renderlo competitivo per la categoria. Primo quarto disputato con entusiasmo e voglia di combattere su ogni pallone conclusosi sul meno tre, da lì in poi Afragola premeva l’acceleratore e con un’ottima percentuale al tiro da tre punti distanziava i verdoni apparsi un po’ stanchi fisicamente. «L’esordio ci ha fatto capire che quest´anno nessuno ci regalerà niente e che c´è ancora molto da lavorare – dichiara coach Oliviero a fine gara -. Si sono viste cose buone e cose brutte ma non la facciamo tragica per aver maturato una sconfitta contro, peraltro, un’ottima squadra. E´ da poco che stiamo insieme ed il tempo è dalla nostra parte». Domenica 12 ottobre ci sarà l’esordio in casa contro Volla ed inizierà ufficialmente il campionato, staremo a vedere se la settimana di lavoro porterà i primi miglioramenti dal punto di vista del gioco e magari del risultato. Weekend di amichevoli per le squadre del settore giovanile che tra sabato e domenica hanno disputato vari incontri, l’under 19 a Sorrento gli Esordienti in casa contro la Free Basket Scafati mentre l’under 14 e l’under 13 rispettivamente contro Sporting Torre del Greco e Del Fes Avellino. Partite di spessore che servono per cementare l’intesa dei vari ragazzi del CBTA che si apprestano a vivere una nuova stagione sportiva. C’è tempo ancora un mese per iniziare le varie competizioni e non va sprecato nemmeno un giorno di allenamento per essere pronti sia dal punto di vista atletico che tecnico. Il fine settimana sarà caratterizzato anche dalla prima uscita per i lupacchiotti del Centro Avviamento Minibasket (info 3355429721) dell’istruttore Attilio Stella, che saranno impegnati in quel di Castellammare in un incontro che per molti sarà un vero e proprio debutto. Infine prima soddisfazione per il giovane Alessio Izzo (foto) che in prestito quest’anno a Lido di Roma ha strappato la prima convocazione della selezione regionale che si terrà lunedì prossimo a Roma.