A cura della Redazione
Claudio Cosentino nuovo A.D. della GORI Si è svolto in data odierna, presso la sede della Direzione ad Ercolano, il Consiglio di Amministrazione di GORI, presieduto dal presidente Amedeo Laboccetta, nel corso del quale è stato nominato amministratore delegato della Società Claudio Cosentino (già vicepresidente di GORI nello scorso CdA), succedendo a Giovanni Paolo Marati, che ha ricoperto l’incarico negli ultimi 5 anni. «Ringrazio i Soci ed il Consiglio di Amministrazione – dichiara il neo amministratore delegato di GORI – per la fiducia che hanno riposto nella mia persona. Mi sento fortemente motivato e pronto a raccogliere questa grande sfida. La qualità del servizio rappresenterà l’obiettivo principale del mio mandato, sulla scia di quanto fatto negli ultimi anni da Giovanni Marati, che con gli importanti risultati conseguiti lascia un’azienda ormai solida e consolidata sul territorio campano e nel panorama del settore idrico». Cosentino, romano di 45 anni, nel 1992 si è laureato con lode in Ingegneria Civile presso l’Università di Roma “La Sapienza”, ottenendo il dottorato di ricerca in Idraulica e Costruzioni Idrauliche presso le Università di Napoli, Roma e Palermo. La sua carriera professionale all’interno del gruppo Acea è significativa. Ha iniziato sul campo come progettista dell’area idrico-ambientale, per poi passare nel 1999 a rivestire il ruolo di Responsabile Pianificazione e Mercato per le Gestioni Idriche Estero, dove, tra i numerosi progetti sviluppati, si è occupato della sottoscrizione di contratti di gestione del servizio idrico in Armenia, Repubblica Dominicana, Albania e Colombia. Dal 2003 Claudio Cosentino ha ricoperto poi incarichi crescenti in AceaElectrabel - società che opera nel mercato della generazione elettrica, del trading e della vendita di energia e gas - fino a quello di Amministratore Delegato. Dal 2008, inoltre, è responsabile per il gruppo Acea del coordinamento delle gestioni idriche in Campania. Dal 2012 è stato Direttore dell’Area Idrico Ambientale di Federutility, l’associazione nazionale che raccoglie le aziende che operano nel comparto dei servizi idrici, gas naturale e distribuzione elettrica. Collabora con il Dipartimento di Scienza dell’Ingegneria Civile della III Università di Roma, conducendo attività didattica e di ricerca ed è autore di numerose pubblicazioni su riviste tecnico-scientifiche nazionali ed internazionali. «Dò il benvenuto ed auguro buon lavoro all’ingegner Cosentino – dichiara il presidente di GORI, Amedeo Laboccetta – che con la sua esperienza nel settore e le sue competenze sono certo darà un significativo impulso alla nostra azienda verso gli importanti traguardi che ci siamo prefissati. Lavoreremo insieme affinché la Società possa offrire un servizio sempre migliore e rispondere tempestivamente alle esigenze dei nostri Utenti». COMUNICATO