A cura della Redazione
Arresto boss Aldo Gionta, il plauso del ministro Alfano Il ministro dell´Interno, Angelino Alfano, si è complimentato con il Comandante Generale dell´Arma dei Carabinieri, Leonardo Gallitelli, per l´arresto del boss Aldo Gionta, capo dell´omonimo clan di Torre Annunziata, eseguito a Pozzallo dai Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa e della Compagnia di Torre Annunziata. «Si tratta dell´ennesimo segnale - afferma Alfano - che lo Stato dà al territorio a garanzia e a tutela dei cittadini onesti. Chi delinque non può mai farla franca e, alla fine, viene sempre individuato e assicurato alla giustizia. Un ringraziamento particolare, dunque, a coloro che, senza sosta e con professionalità e determinazione, lavorano per la legalità e per la sicurezza dei cittadini».