A cura della Redazione
Gli auguri di Forza Italia alla nuova giunta Starita Finalmente apprendiamo che un azione determinante di politica attiva e di organizzazione di management può avere i presupposti per aprire una fase di rigenerazione di una città che è vissuta fino a ieri in coma profondo. Vanno le mie personali congratulazioni a due miei colleghi, Raffaella e Antonio, in gamba e sicuramente capaci per quella che è la mia diretta conoscenza dei medesimi; a loro auguro di poter esprimere e attuare tutto il loro know-how finalizzandolo alla ripresa delle precedenti incurie che questa città ha dovuto sopportare. Ovvio che sia auspicabile che il necessario coordinamento in questo ultimo management politico possa apportare attività di grande spessore. Diversamente saremmo trascinati tutti nel ridicolo. Città e cittadini! Nell’interesse della città e nella qualità di dirigente politico, unitamente alla mia esperienza professionale indirizzata verso la crescita di questo territorio, offriamo, a nome del partito che rappresentiamo, la nostra piena collaborazione a tutti gli eventi che hanno forza e determinazione positiva e concreta. Una miriade di azioni di pianificazione e di programma sono in sosta forzata tra le necessità di questa città. La capacità di queste donne e questi uomini nominati da un sindaco rimasto confuso per molto tempo non è sufficiente per risanare i danni configuratesi negli ultimi anni. Credo sia necessario un ultimo sforzo di umiltà nell’ascoltare chiunque abbia la capacità di proporre idee e formulare azioni concrete. Questo il primo passo indispensabile per intraprendere un difficile cammino lungo il quale arginare le intrusioni di incapaci ed aguzzini della politica. Buon lavoro! Il Coordinatore cittadino Antonio Ariano Il Coordinamento cittadino di Torre Annunziata