A cura della Redazione
Il libro sul Capitano Ulitmo, dibattito venerdì 4 luglio Rinviata a venerdì 4 luglio, alle ore 18.30, la presentazione del libro "Capitano Ultimo. La vera lotta alla Mafia", scritto dalla giornalista Angela Rossi de Il Mattino. Inizialmente previsto per il 25 giugno scorso a Palazzo Criscuolo, l´incontro è stato differito a causa dell´indisponibilità del sindaco Giosuè Starita, impegnato in atti istituzionali. La nuova presentazione si terrà venerdì presso la sala "Mons. Pagano" della chiesa della SS. Trinità di via Gino Alfani. L´evento è promosso dal Caffè Letterario Nuoveoci e da "La Baia del Fumetto", storica edicola di piazza De Nicola che quest´anno festeggia il ventennale della nascita. Parteciperanno, oltre all´autrice, Francesco Alessandrella, Don Ciro Cozzolino ed il colonnello Nicola Conforti, comandante del Gruppo Carabinieri di Torre Annunziata. Il Capiano Ultimo è l’alias di Sergio De Caprio, il colonnello dei carabinieri protagonista della cattura del “capo dei capi” della Mafia, Totò Riina, nel 1993. Personaggio reso famoso dalla serie tv con Raul Bova. Nel volume viene raccontata la straordinaria vita dell’ufficiale dell’Arma, dalle investigazioni che hanno portato all’arresto del super boss, al suo impegno per i più deboli. De Caprio, infatti, accanto alla sua attività di tutore dell’ordine (oggi è in forza al NOE di Roma, il Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri) è impegnato attivamente nel sociale, a stretto contatto con i diseredati che popolano le strade e le periferie della capitale.