A cura della Redazione
Il Pd incontra Sel, Orogoglio e Dignità, e gli Ingegneri Si sono svolti, presso il circolo lo “Raffaele Di Sarno”, il 26 giugno scorso i previsti incontri del Pd con i rappresentanti dell´Ordine degli Ingegneri, con il movimento politico “Orgoglio e Dignità”, con SEL. Sono, altresì, previsti, nei prossimi giorni, ulteriori incontri con associazioni particolarmente attive sul problematiche legate al territorio. Il Segretario Ciro Passeggia ed il Presidente del Gruppo Lello Ricciardi hanno esposto le ragioni che hanno indotto, a seguito della richiesta di adesione del Sindaco Starita al Pd, il proprio partito a valutare la possibilità di dare vita ad una nuova maggioranza fondata su: • ineludibili, chiari e netti vincoli programmatici; • imprescindibili confini della coalizione che escludono sia Centro Democratico sia quelle forze che prefigurano accordi, convergenze od alleanza con questa formazione; • carattere strategico dell´alleanza che si sta formando; • Giunta di alto profilo. Nel corso degli incontri sono state registrate ampie convergenze e sono stati accolti suggerimenti, riflessioni e valutazioni prospettate (in particolare dagli Ordini professionali). Con SEL, invece, si è preso atto di profonde e radicali divergenze. Ieri si è, invece, tenuta la riunione del Gruppo Consiliare per una prima valutazione sull´insieme degli incontri svolti in vista della riunione plenaria di lunedì 30 giugno. Nel corso della settimana saranno convocati i diversi organismi dirigenti per definire il punto di vista del Pd sui criteri a cui ispirare la composizione della squadra di governo. Si coglie l´occasione per chiarire che le illazioni riportate su presunte candidature di esponenti del Pd nella Giunta Municipale sono totalmente false. COMUNICATO