A cura della Redazione
Zona Franca Urbana, convegno alle Terme di Scelta Civica "Aree di crisi e zona franca urbana: l’Europa come risorsa irrinunciabile". E´ il titolo del convegno promosso da Scelta Civica, al quale prenderà parte il sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico e deputato. L’evento, in programma alle ore 19.30 presso le Terme Vesuviane di via Marconi a Torre Annunziata, sarà una importante occasione per parlare di crisi ma soprattutto di opportunità che possono venire dalla Comunità Europea in aree strategiche della provincia di Napoli come, ad esempio, proprio la città oplontina. All’incontro, che sarà moderato dal coordinatore cittadino Luciano Donadio, oltre alla presenza d’eccezione del responsabile Politiche Fiscali di Scelta Civica, è prevista anche quella dei deputati Luciano Cimmino (componente della Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo) e Antimo Cesaro (componente della Commissione Lavoro pubblico e privato), quella dei due campani in corsa per il Parlamento europeo, l’avvocato ercolanese Manuela Formicola e il professore irpino Sergio Barile, e quella del segretario di Scelta Civica della provincia di Napoli, Michele Riggi (nella foto), e del coordinatore regionale Giovanni Palladino. «E’ per me motivo di grande soddisfazione - afferma Riggi - ospitare il sottosegretario Zanetti e constatare ancora una volta come i nostri rappresentanti al Governo non facciano mai mancare la loro presenza a sostegno delle iniziative sul territorio. Il prossimo 25 maggio - continua il coordinatore provinciale -, contiamo di poter vedere eletti al Parlamento europeo oltre ai campani Formicola e Barile, anche il leader dell’Alde e candidato liberal democratico alla presidenza della Commissione europea Guy Verhofstdat perché crediamo che in Europa sia necessaria una presenza molto più forte e vigorosa di persone al 100 per cento liberali, riformiste ed europeiste in grado di cambiare le istituzioni europee a vantaggio dei cittadini».