A cura della Redazione
Politica: Lafranco "epurato" dal Movimento Popolare Campano «In qualità di segretario regionale del Movimento Popolare Campano, desidero comunicare che l’assessore provinciale di Napoli Massimo Lafranco, non fa più parte del nostro movimento politico». Così, in una nota, il senatore Pietro Langella, leader regionale del MPC, iscritto al gruppo Grandi Autonomie e Libertà di palazzo Madama. «L’esponente della giunta Pentangelo - spiega il parlamentare - ha dimostrato, con i fatti, di non condividere la linea dettata dal Movimento Popolare Campano appoggiando, nel Comune di Trecase, i candidati al Consiglio comunale di una lista contrapposta alla nostra ufficiale». E proprio alla luce di questo, conclude Langella, che «Lafranco è da ritenersi sollevato da ogni incarico politico precedentemente occupato in nome e per conto del Movimento Popolare Campano».