A cura della Redazione
Scuola Calcio Azzurri, straordinaria performance a Viareggio Da incorniciare l’esperienza in Versilia della Scuola Calcio Azzurri di Torre Annunziata. Un triplete che evidenzia i segni di una sana programmazione quello messo a segno dai ragazzi di Stefano Cirillo: Primo posto per i 2005, primo posto per i 2003 e primo posto per i 2001. Ecco il responso dell’11esima Pisa World Cup che si è effettuata sul prestigioso stadio comunale di Viareggio “Dei Pini” ma che ha avuto fasi eliminatorie anche in provincia di Lucca e di Pisa. “Non è mai facile vincere a qualsiasi livello – raggiante il direttore Rocco Acanfora – ma la cosa che ci lascia oltremodo soddisfatti è il sano comportamento di questi bambini in albergo, sul pulman e negli spogliatoi”. Il sodalizio con la VieSseSport di Enzo Raiola porta al Centro Sportivo Parco Carolina altri trofei ma soprattutto la consapevolezza di poter seguire atleti di spessore nazionale già pronti per il salto in club di prima fascia. Al rientro a Torre Annunziata, ad aspettare la carovana azzurra, proprio il Talent Scout Raiola in persona, che ha voluto regalare ad ogni protagonista un pallone ricordo: “E’ stato un modo semplice per ringraziare tutti i ragazzi per questa bella figura fatta in un torneo nazionale cosi prestigioso. Il mio plauso è diretto anche a Mister Mignogna e Mister Tancredi che oltre a saper vincere, sanno essere degli educatori di livello nazionale".