A cura della Redazione
Calcio a 5, bella vittoria del Futsal Oplonti a Pagani Ancora un super Oplonti, vittoria nitida a Pagani contro l’Atletico. Ennesima buona prova e secondo successo consecutivo dei ragazzi del Futsal Oplonti, che battono il Pagani in trasferta con il netto punteggio di otto reti a due. Partita gestita nel migliore dei modi dagli oplontini, che dominano la gara senza soffrire troppo e portano a casa tre punti fondamentali nella lotta per evitare i playout. Prima parte di gara con gli ospiti in vantaggio con una rete del capitano Borzelleca, finalmente tornato ai livelli della passata stagione, e locali che provano a reagire senza creare vere e proprie palle gol. Sicuro nei suoi interventi il portiere torrese Aceto, che si rivelerà uno dei migliori in campo. L´Oplonti è poco cinico nelle ripartenze, e la prima frazione si chiude con una sola rete di vantaggio. Nell’intervallo mister Vitale chiede di chiudere la gara, anche perché costretto a giocare senza Aceto ma con un giocatore di movimento in porta, e nei primi minuti viene subito accontentato da due belle reti grazie alle ottime giocate di Santarpia e Borzelleca, finalizzate dallo stesso capitano e dal sempre bravo Gallo. Sul tre a zero gli ospiti sprecano molto e subiscono due reti dal Pagani. A quel punto Aceto rischia e rientra in campo nonostante i problemi. Ed il suo attaccamento alla squadra galvanizza il gruppo, che torna a giocare un bel futsal e si porta sul punteggio di 6-2 senza grossi problemi. Il Pagani non ci sta e spreca alcune ripartenze facili, e nel finale altre due reti dell’Oplonti siglate da Guadagnuolo, grande gara per lui, e Gelsomino, alla prima rete stagionale, chiudono la gara sull’otto a due finale. Commenta il match il mister Vitale: «Ancora una bella prova per noi, abbiamo giocato un grande calcio a cinque, ed anche mentalmente siamo stai davvero bravissimi, pensando solo a giocare la gara in modo tranquillo. Abbiamo divorato tantissime occasioni ma sono soddisfatto della prova, alla fine contava vincere, e lo abbiamo fatto anche giocando bene. Bene tutti, da Aceto, che è stato straordinario nel suo atteggiamento, al capitano ritrovato, tutti hanno fatto una splendida gara, nessuno escluso. Un grazie a Vincenzo Balzano, che pur giocando da pivot ci ha dato una grossa mano come portiere, essendo bravo anche in quel ruolo. Nonostante i grandissimi problemi che abbiamo il gruppo è molto unito, e questa è la notizia più bella per noi».