A cura della Redazione
Si interrompe la striscia positiva del Centro Basket Si interrompe la striscia vincente della formazione del Centro Basket Torre Annunziata nel campionato di Promozione maschile. Il CBTA si arrende senza combattere al Kuros Napoli. Partita caratterizzata dal ritmo troppo basso, con la compagine napoletana che schierandosi per l´intera partita a zona ha condizionato gli attacchi dei giovanissimi atleti biancoverdi. Se a questo aggiungiamo la condizione a dir poco precaria di più di mezza squadra, allora era pressoché impossibile portare i due punti a casa. Eppure il coach del CBTA ha fatto di tutto per scuotere i suoi avendo solo una parziale risposta durante l´intero incontro, infatti il match si è infiammato con un paio di recuperi da parte di Dario Telese e compagni subito rintuzzati dai viaggianti. Ora inizia il ciclo difficile per gli atleti in casacca verde che affronteranno le prime della classe con la speranza di aver messo punti importanti in cassaforte fino a questo punto del campionato. «La salvezza dovrebbe essere alla nostra portata - dichiara il capitano Raffaele Magliulo -. Proveremo a mettere lo sgambetto a qualche squadra che ci supera in classifica per chiudere il campionato e proiettarci al futuro». Vince senza troppi sforzi l´under 19 di coach Giuseppe Annunziato che infligge uno scarto importante al Basket Pastena. Perde di misura l´under 14 nel derby con il Torre del greco dimostrando però dei passi in avanti significativi sul piano del gioco. Vittoria per l´under 13 nel derby con il basketorre in un incontro che ha visto i lupi biancoverdi mettere la quarta sin dalle battute iniziali e condurre senza troppi affanni l´intero incontro. Con questa vittoria la squadra di coach Battiloro riprende il cammino interrotto domenica scorsa a San Sebastiano e si prepara ad affrontare il torneo di Pasqua che si svolgerà dal 18 al 21 aprile a Pesaro. Grande entusiasmo sabato pomeriggio nella palestra della scuola media Pascoli presa d´assalto da tantissimi genitori che hanno assistito ad una partita dei mini atleti del CBTA che sfidavano gli amici del Tufano Basket Scafati. Un pomeriggio trascorso in allegria con i lupacchiotti dell´istruttore Guido Iezzo, che si sono impegnati al massimo in uno dei tanti incontri che disputeranno da qui al termine della stagione.