A cura della Redazione
Chiusa officina abusiva in via Ercole, due arresti Un´autofficina abusiva a Rovigliano. I carabinieri dell´Aliquota radiomobile di Torre Annunziata hanno chiuso un locale di 400 mq in via Ercole, ed arrestato con l´accusa di riciclaggio Nicola Verdoliva, 48 anni, residente proprio in via Ercole, già noto alle forze dell´ordine, e Aniello Fezza, 25 anni, di Castellammare di Stabia, incensurato. I militari, nel corso del blitz scattato ieri mattina, hanno sorpreso all´interno dell´officina anche altri due uomini, che alla vista delle forze dell´ordine si sono dati alla fuga. Secondo gli inquirenti, nell´officina abusiva venivano smontati i pezzi di vetture risultate poi rubate. Gli arrestati sono stati condotti presso il carcere di Poggioreale.