A cura della Redazione
Calcio a 5, ancora una vittoria per il Futsal Oplonti Futsal Oplonti, vittoria di carattere contro l’ostico Sarno. I torresi superano di misura il Sarno dopo una splendida rimonta. E’ questo il riassunto della bella gara disputata sabato a Torre Annunziata. Gli uomini di mister Vitale cercano conferme dopo la vittoria contro la Reghinna, mentre il Sarno cerca punti per dimenticare la sconfitta di Cesinali. Il copione sarà lo stesso per tutta la gara, vale a dire Oplonti a fare la partita e Sarno pronto a ripartire grazie ad una difesa molto attenta. Fin dalle prime battute si erge protagonista assoluto il portiere ospite D’Angelo, ragazzo e portiere di alto livello. L’Oplonti spreca almeno quattro nitide palle gol, ed il Sarno dopo un time-out chiamato per abbassare i ritmi, piazza a metà primo tempo due ripartenze micidiali che danno il doppio vantaggio. I ragazzi di casa non si scompongono e continuano ad attaccare e creare occasioni da rete, ma i pali ed un super D´Angelo negano la gioia del gol. Nel finale di tempo terza rete avversaria e squadre negli spogliatoi sullo 0 a 3. L’intervallo serve agli uomini di casa per ricaricarsi in vista dell’assalto della ripresa, ed in effetti il secondo tempo è tutto di marca oplontina. Dopo qualche buona chance, è Gallo a realizzare la prima rete con un bel tiro da fuori, poi Genovese dopo cinque minuti si avventa su una respinta e sigla il 2 a 3. Il Sarno si fa vedere con più frequenza dalle parti del sicuro Aceto, ma senza essere troppo pericoloso. Negli ultimi 15 minuti viene fuori il talento di Faiella, che prima ruba palla e va a siglare il pareggio e poi è protagonista dell’azione del vantaggio dei locali: finta e tiro preciso, D’Angelo alza la traiettoria, senza però fare i conti con Scarpa che in grande stile si avventa sulla palla e in rovesciata realizza un gol spettacolare che manda in visibilio il pubblico di casa. Oplonti più attento adesso, ed è ancora Faiella nel finale prima a segnare il 5 a 3, poi a dimenticarsi un avversario che va a procurarsi sull’uscita di Aceto il rigore del definitivo 5 a 4. Analizza la gara mister Vitale: “I ragazzi hanno vinto grazie ad una bellissima prova, il carattere visto per tirarci fuori da una situazione di punteggio che poteva diventare difficile mi è piaciuto molto. Il 3 a 0 del primo tempo è alquanto bugiardo, ma devo dire che il Sarno ha dei bravi giocatori ed un bravissimo allenatore, non era facile portare a casa i tre punti. Sono soddisfatto della prestazione, stiamo crescendo sotto tutti i punti di vista, sia in campo che fuori, oggi bene tutta la squadra, anche se abbiamo avuto troppa fretta di segnare nel primo tempo. Dedico questa vittoria a tutti i ragazzi che non hanno giocato, sicuramente ci sarà spazio per tutti se l’impegno sarà sempre questo. Ora ci aspetta una gara molto difficile a San Gregorio, squadra adesso molto esperta e pericolosa. Credo che sarà una sfide più ardue della stagione, noi metteremo in campo tutta la nostra serenità e serietà”.