A cura della Redazione
Basketorre, riparte la stagione agonistica Con l´estate oramai agli sgoccioli, il Basketorre riapre i battenti della palestra Alfieri di via Gambardella. Con ancora vivo il ricordo dell´esaltante promozione in serie D, gli oplontini sono pronti ad iniziare la dura preparazione che li porterà ad affrontare la nuova avvincente sfida. La corazzata Basketorre, condotta dall´inossidabile coach Pierro, ha rafforzato il proprio organico con numerosi giovani provenienti dal vivaio e soprattutto con Dario Di Luise (classe ´94) il govane play oplontino che, dopo aver trascinato la Pol. Stabia alla promozione in serie C1, ha scelto i colori biancoblu per tornare a giocare nella natia Torre Annunziata. "I giovani rappresentano la linfa vitale del Basketorre - ha dichiarato il presidente Vecchione. L´innesto nella squadra senior di tanti ragazzi provenienti dalle giovanili sintetizza la filosofia della nostra società: far emergere e valorizzare i gioielli oplontini sul parquet di casa. L´attenzione per i giovani da sempre ci caratterizza. Il nostro impegno è completamente rivolto alla loro crescita, come dimostrano i ben nove i campionati ufficiali, oltre ai tornei fuori Regione, sia maschili che femminili, a cui abbiamo partecipato la scorsa stagione con le nostre squadre giovanili ottennendo sempre risultati di grande prestigio. Prime tra tutti certamente le ragazze, fiore all´occhiello del Basketorre, che guidate dalle sorelle Iolanda ed Adelaide Tessitore sia con le piccole gazzelle che con le esordienti hanno brillantemente vinto i gironi delle piccole gazzelle e con le esordienti, ma soprattutto con le under 13 qualificatesi alle finalissime regionali. Egregi sono stati anche i risultati delle numerose compagini maschili che, brillantemente condotti dai coaches Ruggero Betteghella, Ivan Cipriano e Francesco Salvatore, hanno ben figurato nei rispettivi campionati. Gli impegni comunque non mancheranno nemmeno quest´anno e, visto anche i numerosi iscritti, contiamo di partecipare ad un numero maggiore di campionati così da offrire a tutti i nostri giovani un numero sempre maggiore di attività sportive e ludiche tra cui scegliere. Vorrei solo ricordare che lunedì pomeriggio (9 settembre), è iniziata ufficialmente la stagione e la società oplontina con grande entusiasmo e passione è pronta a riaccogliere nella palestra della scuola "Alfieri" in via Gambardella i suoi giovani atleti ed a ricevere tutti nuovi, maschi e femmine, che intendono avvicinarsi per la prima volta al mondo della palla a spicchi. Tonio