A cura della Redazione
Sabato al Lido Rinascenza i Blue Willa Quarto appuntamento a ´La Cabina ´56´, il festival promosso da Wasabee, Wedo.Creative Lab e C.L.A.P. Sabato 13 luglio Blue Willa e Sonatin for a Jazz Funeral (foto)saliranno sul palco del Lido Rinascenza a partire dalle ore 22.00. Prodotti da Carla Bozulich e scelti per rappresentare l´Italia al Primavera Sound di Barcellona, i toscani Blue Willa sono quelli che Federico Guglielmi (firma storica del giornalismo musicale italiano) definisce "un gruppo rock che si muove, e con passo tanto sicuro quanto autorevole, all’interno della tradizione internazionale: non solo per la scelta di cantare in inglese, ma anche e soprattutto per la libertà e la naturalezza di un approccio che rifiuta il ricalco a favore di una sintesi a 360 gradi nella quale non è affatto facile identificare citazioni esplicite.” I Sonatin for a Jazz Funeral, band partenopea, “partono dalle tradizioni pop nostrane riuscendo però a coniare un linguaggio musicale peculiare, che combina cupe visioni con uno spleen malinconico e decadente, un percorso che potrebbe partire dall’abbandono post punk degli Smiths o dal dark punk dei Joy division, fino ad arrivare al dream-pop della fredda scandinavia” (recensione Jesusmile). Il doppio live sarà arricchito dal dj set di The Menty (Trash/Rock/Electro). Per tutta la serata e per la domenica successiva sarà allestita un´area mercatino a cura di Les Mires, And Kiss the Violets, Maribì, Terry Di Rienzo Jewels, Adesivi Mac, Catturasogni.