A cura della Redazione
Basketorre, i tornei estivi con i biancoblu protagonisti Terminata la stagione agonistica, non si sono interrotti gli impegni per i campioncini in erba del Basketorre. I brillanti risultati ottenuti dalle formazioni biancoblu, dalla promozione in serie D del team seniores al quarto posto regionale per l´under 13 femminile, non hanno frenato l´entusiasmo della giovane società oplontina. Il fine settimana appena trascorso ha, infatti, visto i piccoli atleti impegnati in numerose manifestazioni sportive. Giovedì, venerdì e sabato i piccoli aquilotti hanno brillantemente partecipato al torneo di Saviano cedendo solo contro i parietà di Casapulla, in un incontro che ha visto i biancoblu in vantaggio per lunghi tratti. Sabato pomeriggio è stata la volta degli esordienti maschili e femminili che, alla luce dei brillanti risultati ottenuti nei rispettivi campionati, sono stati invitati a Salerno nel tradizionale Jamboree regionale. Nel parcheggio antistante lo stadio Arechi, centinaia di giovani cestisti provenienti da tutta la Campania si sono allegramente affrontati in sfide 3 contro 3 all´insegna dello sport e del reciproco rispetto. Domenica pomeriggio è stata la volta delle gazzelle e degli aquilotti, che hanno partecipato alla festa provinciale del minibasket, che si è tenuta a Casalnuovo nel corso della decima Giornata dello Sport, una manifestazione sportiva brillantemente organizzata dall´Assessorato allo Sport. "Il Basketorre non si ferma nemmeno d´estate - ha commentato il presidente Sebastiano Vecchione –. Anche a giugno continuano i corsi del Basketorre, due volte a settimana i ragazzi potranno continuare a giocare con la palla a spicchi nei nostri centri. Prossimo appuntamento giovedì prossimo a Cercola al "PINK MINIBASKET DAY", una giornata dedicata completamente al basket femminile, dove le ragazze di Iolanda Tessitore si confronteranno con le altre realtà rosa". Tonio