A cura della Redazione
Centro Basket Torre Annunziata, i successi al Torneo dei Papi Grande impegno e grande partecipazione dei ragazzi Esordienti del Centro Basket Torre Annunziata al torneo nazionale dei "Papi", che si è svolto ad Anagni il weekend scorso. Ben quattro vittorie ed una sola sola sconfitta per i terribili ragazzi di coach Ciro Battiloro, che si sono letteralmente esaltati in terra laziale, dimostrando che i progressi fin qui visti sono il frutto di un lavoro certosino che lo staff tecnico del CBTA sta svolgendo dall’inizio dell’anno. Le vittorie contro il forte San Cesareo, Campofiorito, Nomen Angels e Tiber Roma hanno spazzato via i dubbi ed hanno proiettato i biancoverdi verso traguardi ambiziosi, l’unica sconfitta contro la finalista Rieti è arrivata al termine di una partita combattutissima ed equilibratissima. «Siamo davvero soddisfatti di questa avventura romana – dichiara coach Battiloro –. Pensavamo di aver raggiunto dei buoni livelli solo in Campania invece ci siamo ripetuti anche nel Lazio ed in una manifestazione di prestigio come il torneo dei Papi, ringrazio personalmente i ragazzi ed i genitori che c’hanno seguito e sostenuto in questa due giorni». Grande vittoria anche per la squadra senior del CBTA che ha vinto il torneo di Santa Maria La Carità, battendo nettamente i padroni di casa dopo aver superato il giorno prima il Sorrento. Ultimo mese di attività per il Centro Basket prima del meritato riposo. Ma super impegno per il Summer Basket Camp che si terrà per quattro settimane sul campo esterno della scuola media "Pascoli". La competizione è aperta a ragazzi e ragazze dagli 8 ai 18 anni. Fervono i preparativi anche per lo Street Basket Village 2013, che sancirà la fine della stagione agonistica. Due impegni per lo staff tecnico che si dedicherà al miglioramento dei fondamentali nel primo caso e del superamento del record di iscritti nel secondo caso. LUCA LA ROCCA