A cura della Redazione
Il XIV Campionato nazionale Medici Veterinari Martedì sera, a Policastro Bussentino, in provincia di Salerno, presso l’Hotel Torre Oliva, con il sorteggio dei gironi e la compilazione del calendario prenderà il via il XIV Campionato nazionale di calcio dei Medici Veterinari, con l’alto Patrocinio della FNOVI, dell’ENPAV, degli Ordini Provinciali della Campania, dei Comuni di Celle di Bulgheria, Sapri e Vibonati, sotto l’egida della UISP. Dodici le rappresentative regionali partecipanti: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Triveneto, Umbria e Jolly; divise in tre gironi, con tre teste di serie: Campania, Sardegna ed Emilia Romagna. Ventisei partite da giocare, in tutto. Le prime classificate nei tre gironi, più la migliore seconda, disputeranno le semifinali (che si giocheranno sabato mattina). Le vincenti giocheranno la finale per l’assegnazione dello scudetto 2012 sabato pomeriggio alle ore 18,00 al campo “V. Mazzola” di Vibonati. Le perdenti invece giocheranno la finale per il terzo posto, in programma alle ore 16,00. Un vero tour de force per tutti, circa 280 medici veterinari-calciatori. La Campania, guidata da Sante Roperto, si presenta da campione in carica, avendo conquistato lo scudetto nell’ultima edizione di Polignano a Mare (BA). Questa la lista dei 22 medici veterinari campani convocati: Albanese Francesco, Alfano Lucio, Apicella Gianfranco, Apuzzo Antonio, Bufalo Antonio, Buonocore Pasquale, Castaldo Raffaele, Cirioli Giacomo, Coronati Domenico, De Bonis Antonio, De Gennaro Luigi, De Santis Fabrizio, De Santis Michele, Desio Gaetano, Ferrari Dario, Giordano Lello, Irace Alfonso, Palmieri Simone, Panarese Paolo, Scognamiglio Antonio, Siano Maurizio, Sica Alessandro. Completeranno la comitiva campana i due fisioterapisti, ormai parte integrante della rappresentativa, Antonino Esposito e Paolo Scielzo. Tra le tante novità, in questa edizione targata Campania, ci sarà la squadra Jolly, chiamata a sostituire la Sicilia, costretta al forfait proprio all’ultimo momento. Malgrado l’invito rivolto agli Ordini delle Regioni viciniore la squadra sarà costituita da quindici veterinari campani ed un lucano: Aletta Bruno, Bianco Giuseppe, Casaburi Massimo, Della Rotonda Maurizio, Di Nocera Fabio, Fimmanò Olimpio, Grieco Edoardo, Iemma Lazzaro, Lucibelli Giuseppe, Sorice Giulio, Tisci Tommaso, Tortora Antonio, Virone Luigi, Visciano Luca e Vuocolo Pietro. L’Hotel Torre Oliva sarà il quartier generale. I campi di gioco, in erba sintetica, saranno tre: Celle di Bulgheria, Sapri e Vibonati. Tutto è pronto, dunque. Bisogna aspettare solo il fischio d’inizio… e che vinca l’Amicizia e lo Sport!