A cura della Redazione
Niente più rifiuti in strada, la proposta del M5S oplontino Come eliminare la monnezza dalle strade di Torre Annunziata. L´idea è del MoVimento 5 Stelle oplontino, che avanza la proposta di adesione al progetto "Decoro Urbano". "Torre Annunziata, nonostante i cittadini paghino cifre notevoli per la TARSU, non si può definire una città pulita. Siamo, con la raccolta porta a porta, oltre il 60 per cento, ma i cittadini continuano a calpestare rifiuti che sono un po’ dappertutto, per non parlare poi degli abbondanti e onnipresenti escrementi di animali; di ricchezza nemmeno l’ombra", si legge in una nota dei grillini torresi. Al progetto hanno già aderito diverse città, e l´invito del MoVimento è quello di fare altrettanto da parte del Comune. "Per far funzionare il progetto - prosegue il comunicato -bastano pochi passi: si fotografa la “spazzatura fuorilegge” e si segnala pubblicandola sul sito, quindi l’Amministrazione comunale si attiva per risolvere e comunicare alla cittadinanza il risultato. Il MoVimento 5 Stelle Torre Annunziata, pertanto, visto il continuo stato di disagio rappresentato dalla cittadinanza ritiene, in un momento di grande crisi economica, di poter chiedere a nome di essi un servizio utile e a costo zero". Per aderire al progetto, il Comune dovrà seguire le istruzioni presenti sul sito www.decorourbano.org/docs. "Alla cittadinanza - concludono i grillini - spetterà agire e collaborare attivamente". foto di archivio