A cura della Redazione
La "festa dell´amicizia" del Centro Basket Settimana importante per le squadre del Centro Basket Torre Annunziata, che si avviano a terminare i propri campionati ed a prepararsi ad i vari tornei di fine stagione. Il team Promozione di coach Gianluca Buonocore, dopo il meritato riposo, torna in palestra per preparare al meglio il trofeo "Always Basket", in programma a fine mese in quel di Santa Maria La Carità, dove affronterà la Fortitudo Sorrento. Un’occasione per vedere volti nuovi che probabilmente faranno parte della squadra del prossimo anno. Termina con una bruciante sconfitta per soli due punti, dopo un tempo supplementare, la magnifica cavalcata della formazione under 17. I torresi cedono alla Meomartini Benevento, che ha saputo sfruttare il fattore campo nella gara di ritorno. Non è bastato un monumentale Ciro Garofalo che ha buttato letteralmente il cuore oltre l’ostacolo segnando trenta punti e catturando diversi rimbalzi. Vittoria per l’under 13 sul campo di Cava de´ Tirreni e terzo posto ormai blindato per Leonardo Granata e compagni. Classica partita di fine stagione nella città salernitana con il punteggio che scivola via senza troppi affanni per i bianco verdi. Attendendo le finali provinciali di categoria gli esordienti di coach Ciro Battiloro si preparano per l’ostico torneo di Anagni in programma il primo week-end di giugno. Ben sedici le squadre partecipanti, il meglio del basket laziale e non, il Torneo dei Papi giunto alla sua quarta edizione ci dirà se i giovanissimi lupi biancoverdi saranno pronti per affrontare un campionato più impegnativo a settembre. Il CBTA ha organizzato la festa dell’amicizia per il giorno sabato 18 maggio. Nelle palestre della scuola media "Pascoli" si affronteranno i bambini provenienti da diverse scuole. Lo staff del Centro Basket Torre Annunziata donerà un gadget ad ogni bambino che parteciperà alla manifestazione. “Tentiamo di sensibilizzare un po’ il territorio – afferma il ds Ciro Fabiano – trascorrendo un pomeriggio in allegria con i bambini provenienti da diverse scuole del Vesuviano. C’è sempre più bisogno di momenti di aggregazione soprattutto nella nostra città che trova difficoltà ad avvicinare le persone”. La festa dell’amicizia è solo uno dei tanti eventi che il CBTA sta organizzando nell’anno del suo ventennale, che culminerà con la 15esima edizione dello Street Basket Village 2013, che già si preannuncia ad altissimo livello. LUCA LA ROCCA