A cura della Redazione
Presentazione del libro "Una vita dimezzata" Nella settimana della festa della mamma, l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Torre Annunziata, retto da Ciro Alfieri, celebra le figlie, mogli e mamme speciali con la presentazione del libro di Maria Rosaria Colicchio, dal titolo “Una vita dimezzata”. Il volume racconta le difficoltà e la vita di genitori che si dedicano costantemente alla figlia Elena, da svariati anni in stato vegetativo. L’evento “Prima che un diritto la vita è un valore” si svolgerà presso la sede dell’Assessorato ai Servizi sociali, nell´ex Scuola Media Manzoni in via Parini, martedì 7 maggio alle ore 11. Parteciperanno il vicesindaco Ciro Alfieri, poi relatori della Federico II, della Fondazione Maugeri, l’autrice del libro e la responsabile del servizio di lettura agevolata della Biblioteca Universitaria di Napoli, Maria Rosaria Capasso. L’evento è stato reso possibile dal dialogo tra le Istituzioni grazie al quale l’Assessorato ai Servizi sociali ha potuto colloquiare con la Biblioteca Universitaria di Napoli, con l’Università Federico II di Napoli e con la Fondazione Maugeri. Soffermarsi sulle problematiche dei familiari di persone in stato vegetativo significa dare uno scossone al comune modo di vivere la vita e stimolare la conoscenza del problema. Il convegno si inserisce nell’impegno costante e quotidiano intrapreso da chi si occupa di Servizio Sociale. Questo intervento va ad inserirsi nel programma dell’Ambito Sociale N15 articolato, strutturato e costruito in maniera da consentire tutte le politiche di inclusione sociale. Occorre per questo il giusto atteggiamento non disgiunto da una opportuna sensibilità che non corrisponde né all’atteggiamento pietistico nei confronti di persone meno fortunate né a quello di rifiuto della diversità. In questo modo le tradizionali barriere e prima di tutte quella mentale del “non voler vedere” saranno fortemente sminuite. Presentare un libro il cui argomento è così attuale anche per le possibili implicazioni etiche è un modo per conoscere e far conoscere lo stato vegetativo.