A cura della Redazione
Centro Basket, il Torneo del Vesuvio a Boscoreale Tutto pronto per il primo Torneo del Vesuvio, manifestazione sportiva organizzata dal Centro Basket Torre Annunziata di concerto con la Pallacanestro Boscoreale ed il Basket Gragnano. Oggi e domani, al palazzetto dello sport di Boscoreale situato in via Panoramica, si affronteranno alcune delle migliori squadre che primeggiano nei vari gironi regionali nella categoria Esordienti (nati 2001-02). Una due-giorni di basket che si preannuncia ricca di sorprese e di tanta allegria, con la serata enogastronomica ed il pranzo tra amici del 1° maggio. «Abbiamo pensato bene di tenere insieme il più possibile i ragazzi - commenta Pietro Lettieri, che sponsorizza questa manifestazione - e quindi di organizzare una cena ed un pranzo all’interno del centro sportivo di Boscoreale. Abbiamo invitato, grazie alle amicizie del nostro direttore sportivo, anche la formazione del Città Futura Roma che sarà ospitata dagli amici del Boscoreale. Siamo sicuri di aver fatto una cosa gradita ai tanti appassionati della palla a spicchi che ci verranno a trovare nel palazzetto dello sport». Il CBTA è stato inserito nel girone "Lava" in compagnia del Gragnano e dell’Atlhetic System San Giorgio, mentre nell’altro girone, oltre alla squadra romana, ci saranno i padroni di casa del Boscoreale ed il Basket Casapulla. Vedremo se i ragazzi di coach Battiloro sapranno dimostrare la maturità che si è vista nell’ultima gara vinta nel derby con i cugini del Basketorre, dove i “verdoni” hanno evidenziato una crescita di gioco e di mentalità senza precedenti. Buone le prove di Valeria Manna e Gabriele De Rosa, che dimostrano giorno dopo giorno i miglioramenti tanto attesi da tutto lo staff biancoverde. Vince ed approda ai quarti di finale regionale anche la formazione di coach Gianluca Buonocore, che si è sbarazzata senza troppe difficoltà del Pianura con uno strepitoso Francesco Pio Iovane, autore di ben 29 punti. Ora si fa sul serio e già venerdì, contro il Meomartini Benevento, si capirà dove questo gruppo di atleti potrà arrivare. I quarti di finale di solito nascondono grandi insidie e si incontrano ragazzi che fanno parte delle prime squadre, ma Ciro Garofalo e compagni sono pronti a dare il massimo per superare questo ennesimo ostacolo. Terzo posto raggiunto con la squadra del Casapulla al torneo di Valdarno per Alessandro Vitiello, che è stato autore di buone prestazioni e di un rendimento costante per l’intero torneo. LUCA LA ROCCA