A cura della Redazione
Basketorre, cominciano i playoff per il team Promozione Con la vittoria sul campo della Tresana Basket, il Basketorre ha brillantemente concluso la prima fase del campionato di promozione. I ragazzi di coach Pierro, con una condotta quasi perfetta, hanno conquistando il primato in classifica con la sola battuta d´arresto sul campo del coriaceo Virtus Portici. Terminata la prima fase gli oplontini si sono lanciati a capofitto nella preparazione del prossimo impegno. A breve, infatti, avranno inizio i playoff e la corazzata biancoblu già domenica prossima dovrà incontrare sul campo di casa i salernitani del Basket Pastena, giunti quarti nel loro girone. Un incontro alla portata degli oplontini, che saranno avvantaggiati anche dalla possibilità di giocare in casa la "bella". Eventualità che i biancoblu cercheranno in ogni modo di evitare così da preservare le energie per i successivi impegni. Di buon augurio è certamente la vittoria che le esordienti femminili hanno colta sul campo delle parietà del Basket Pastena. Le ragazze di Adelaide Tessitore con una prestazione quasi perfetta hanno superato, 43 a 6, le parietà di Salerno grazie alla vena realzzativa di Roberta Di Martino e Syria Germano ed alla tenece difesa di Eliana De Siena, Ilaria Capasso e Federica Civale. La vittoria delle esordienti è stata l´epilogo di una settimana vincente per il settore femminile del Basketorre. Le under 13, infatti, sono riuscite ad afferrare nell´ultima del girone di andata il secondo posto, sconfiggendo nella palestra amica del liceo Pitagora le avversarie della Scuola Basket Drazen di Aversa. Le biancoblu grazie alle eccellenti prestazioni di Mariagiulia Avviasati, Giorgia Desgro e Rita Di Somma hanno avuto la meglio sulle dinamiche avversarie. Una gara condotta sin dalle prime battute conclusasi con un netto 63 a 28 a favore delle ragazze di coah Iolanda Tessitore. Bravi anche agli esordienti maschili di coach Cipriano che sul prestigioso Palamangano di Scafati hanno agevolmente superato gli atleti locali, per 50 a 6. Tonio