A cura della Redazione
Centro Basket, conclusione amara della stagione Termina con un successo in trasferta il campionato di Promozione maschile per il Centro Basket Torre Annunziata. Una vittoria amara, dal momento che l’arrivo a tre e la conseguente classifica avulsa premia il Basket Volla e condanna la Sammaritana ed il CBTA che hanno perso punti preziosi nell’arco della stagione. Certo è curioso il finale se si pensa che un paio di settimane fa i verdoni di coach Gianluca Buonocore hanno superato nettamente la Sammaritana, peraltro sul proprio campo, e che la stessa Sammaritana ha inflitto al Volla un trentello nell’ultima giornata. Ma ora non è tempo di recriminazioni ma solo di ringraziare giocatori e staff che hanno, senza dubbio, affrontato ogni incontro con il massimo impegno. Amara anche la vittoria per l’under 19 contro il Mugnano. I ragazzi di coach Nicola Ottaviano non sono riusciti a ribaltare il meno undici dell’andata in un incontro molto combattuto e giocato a viso aperto da ambedue le squadre. Soddisfatto il numeroso pubblico accorso nella palestra di via Isonzo che ha sottolineato la buonissima prova di Ciro Garofalo e compagni con un lungo applauso finale. Ora è tempo di finali regionali per l’under 17 che se la vedrà venerdì 19 aprile contro il Pianura, formazione tignosa che fa dell’agonismo la sua arma più importante. Vince l’under 13 sul campo del fanalino di coda Sarno con coach Ciro Battiloro che nonostante l’influenza è presente in panchina e dispensa consigli utili per agevolare la prestazione dei giovanissimi oplontini. Domenica riprende il campionato per gli esordienti che se la vedranno con la Pallacanestro Angri, mentre gli aquilotti di capitan Alessio Caiazzo saranno impegnati nel derby con i cugini del Basketorre. Ennesimo raduno regionale per il duo Guida-Servillo che lunedi sarà impegnato nel progetto azzurri al Palavignola di Caserta. La selezione ampana (nati 1998) seguita dai coach Petillo e Di Martino disputerà un allenamento specifico per testare il lavoro svolto nelle ultime settimane dalle varie società campane. Notizia dell’ultima ora è lo spareggio per l’accesso all’interzona di categoria che si terrà ad Arona per la formazione della Pallacanestro Montecatini di capitan Renato Quartuccio. La compagine toscana incontrerà in un incontro secco il Cus Torino squadra nella quale milita lo stabile Bruno Mascolo, un piccolo derby CBTA contro Basket Team Stabia, che manderà la vincente all’interzona di Pesaro. LUCA LA ROCCA