A cura della Redazione
Emergenza criminalità, delegazione Pd dal Prefetto Una delegazione del Partito Democratico campano e torrese, e dei Giovani Democratici di Torre Annunziata, composta dall´on. Salvatore Piccolo, deputato della commissione parlamentare antimafia, Paolo Persico, del Pd Campania, Ciro Passeggia, segretario del circolo di Torre Annunziata, Lello Ricciardi, consigliere comunale, la segretaria dei GD, Giada Serrapica Guida e la presidente del direttivo di Torre Annunziata, Rossella Borrelli, ha incontrato il Prefetto di Napoli Francesco Antonio Musolino per manifestare la preoccupazione rispetto alla grave situazione dell’ordine pubblico nella città oplontina. Il Prefetto ha sottolineato che ha ben presente la gravità e la delicatezza delle questioni e che vi sarà un rinnovato impegno dello Stato in tutte le sue articolazioni eha tenuto a ribadire la necessità di una risposta corale di tutti gli attori istituzionali e di tutti gli attori sociali comprendendo anche il tessuto dei partiti, delle associazioni, delle comunità parrocchiali senza il quale ogni azione repressiva diviene fina a se stessa. La delegazione del Pd ha ringraziato il Prefetto per la disponibilità e l’attenzione e ha convenuto sulla opportunità di lavorare perché si costruisca, da subito una trama di azioni in campo sociale ed educativo per isolare e sconfiggere la camorra nella città di Torre Annunziata. Un ‘azione che veda in campo tutta la parte sana della città e che dia rinnovata fiducia alla comunità.