A cura della Redazione
Basketorre femminile, ottimi risultati nel weekend Anche l´ultimo fine settimana ha testimoniato le pregievoli prestazioni di tutte le compagini giovanili del Basketorre. Ottimo il risultato delle Esordienti e delle Gazzelle che, sul campo di Sorrento contro la locale Polisportiva Basket, sono riuscite ad avere agevolmente la meglio sulle parità. Le Esordienti di coach Iolanda Tessitore hanno inanellato l´ennesima maiuscola performance. Le oplontine capeggiate dal duo Germano Syria e Di Martino Roberta, hanno superato senza tentennamenti le sorrentine. Dopo il primo quarto, anche grazie ai canestri di Ilaria Capasso, Ludovica Porcelli e Luciana Vaccaro, il divario tra le due compagini è sembrato incolmabile. Nella seconda metà di gioco Eliana De Siena e Federica Cirillo hanno inferto le stoccate decisivi, facendo scivolare l´incontro verso il suo naturale epilogo. Ottima anche la prova delle piccole Gazzelle, allenate da Adelaide Tessitore, imbattute dopo tre turni, che con grinta e determinazione hanno superato le atlete casa. Raffaella Di Somma, Enrica Tonno, Roberta Veropalumbo e Federica Cirillo sono state le artefici della vittoria finale con prestazioni degne della categoria superiore. Sul parquet del Palazzetto di Cercola le irriducibili ragazze dell´Under 13 non sono purtoppo riuscite a superare le avversarie del Minibasket Cervino. Nonostante le preziose prestazioni delle gemelle Martina ed Ester Striano, Manuela Fiordoro, Marcella Ammirati e Sabrina Ruggiero le biancoblu, per lunghi tratti della gara in vantaggio, non sono riuscite ad affondare la stoccata decisiva e proprio nei minuti finali sono crollate non riuscendo a recuperare il break delle avversarie. Dagli spalti si è assistito ad un tiratissimo incontro (terminato 44 a 40) con continui capovolgimenti di fronte che ha appassionato i numerosi spettatori. Questo fine settimana, non ha visto impegnate le sole scugnizze, ma anche gli under 13 di coach Francesco Salvatore e gli esordienti maschili. Sul campo di casa gli under 13 hanno battuto 42 a 31 gli atleti della Polisportiva Sorrento in un incontro che si è rilevato più ostico del previsto. Pur non essendo mai in bilico il risultato finale, i biancoblu, non riuscendo a realizzare il distacco decisivo, sono stati costretti a giocare con il massimo impegno fino ai minuti conclusivi, portando a casa un risultato importante per consolidare il secondo posto nel girone. Gli esordienti maschili trascinati da mister Ivan Cipiano hanno evidenziato la loro netta superiorità. Stefano Vollano, Alessandro Bergamasco, Giuseppe Garofalo, Andrea Cimmino e Umberto Germano con grande abilità hanno agevolmente superato gli atleti della Polisportiva Folgore Nocera per 52 a 10, in un incontro che non ha mai visto in affanno gli atleti di casa. "Le ottime prestazioni di tutte le squadre giovanili – ha affermato Iolanda Tessitore – sono il risultato del quotidiano lavoro e del costante sacrificio di tutto il settore agonistico. Non posso che ringraziare lo staff tecnico, allenatori e preparatori atletici, che con grande impegno forniscono tutta la loro espeienza e professionalità. Infine, devo ricordare i nostri numerosi supporters che ci accompagnano in tutte le nostre numerose iniziative, facendo sentire il loro calore ed affetto". Tonio