A cura della Redazione
Pallavolo. Strepitosa Fiamma, Oplonti ancora ko Strepitosa vittoria esterna della Fiamma Torrese. Le ragazze allenate da coach Adelaide Salerno si aggiudicano il big match contro Nola e scavalcano in classifica proprio le napoletane, portandosi al secondo posto a due soli punti dalla capolista Virtus FARI Salerno. Le oplontine, dopo aver perso il primo set per 25-22, conquistano la seconda frazione con il punteggio di 16-25. Il terzo set è piuttosto tirato, si lotta palla su palla. Alla fine, la spunta la Fiamma per 26-24. Nel quarto set non c´è storia. La grande prestazione delle atlete torresi consente di chiudere i conti sul 16-25. Un risutltato importante per la Fiamma, sempre più protagonista in campionato. La serie C riposa per un turno. Si torna a giocare il prossimo sabato 15 dicembre (ore 18,30). La formazione oplontina ospiterà, alla palestra dell´Isis Pitagora, la Partenope. Niente da fare per l´Oplonti Volley. La compagine maschile, che milita nel torneo di serie D, subisce la quinta sconfitta consecutiva dall´inizio del campionato e la terza di fila in casa, ed è ancora ultima in classifica a zero punti. Questa volta, i ragazzi allenati da coach Max Cucciniello capitolano tra le mura amiche contro il Don Bosco per 0-3, riuscendo a tenere testa ai napoletani solo nel primo set, perso per 24-26. Le altre due frazioni sono senza storia e terminano rispettivamente con il punteggio di 16-25 e 15-25. Anche per l´Oplonti ci sarà, adesso, un turno di riposo. I torresi torneranno in campo il 15 dicembre, per loro trasferta a Salerno.