A cura della Redazione
Il Liceo si prepara ad «accogliere» Benedetto Croce Da "Isis Pitagora" a "Isis Pitagora - Benedetto Croce", il Liceo di via Tagliamonte adotta la nuova denominazione. In realtà, si tratta di un ritorno al passato, quando l´allora Liceo Classico era intitolato proprio al grande filosofo italiano. «Vogliamo augurarci che il ritorno di “Benedetto Croce” nella denominazione dell’Istituto diventi uno stimolo ulteriore affinché gli allievi di oggi si pongano il traguardo di realizzare una prestigiosa carriera e divenire protagonisti del loro domani», ha affermato il dirigente scoalstico Benito Capossela. Giovedì 6 dicembre, alle ore 11, si terrà la cerimonia ufficiale di intitolazione. A seguire, presso l´aula magna dell´Istituto, debutterà l´orchestra "Pitagora - Croce" formata dagli studenti, e ci sarà poi la presentazione del nuovo portale web della scuola. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 17, verrà commemorato il prof. Antonio Carosella. «Per tener fede alla promessa fatta al prof. Carosella, - spiega Capossela -, scomparso pochi giorni dopo la presentazione del suo libro presso il nostro Istituto, ci incontreremo per ricordarlo e per dare riconoscimento al glorioso Liceo Classico “Benedetto Croce”, nel quale ha insegnato dagli anni ´60 agli anni ´80». All´incontro pomeridiano, parteciperanno ex studenti illustri del Liceo, tra i quali il «nostro» Massimo Corcione.