A cura della Redazione
Basketorre, gazzelle e aquilotti protagonisti a Napoli Domenica scorsa, in una Napoli omaggiata da un tiepido sole primaverile e brulicante di turisti, gli aquilotti e delle gazzelle del Basketorre hanno incastonato una nuova esuberante prestazione. Nel torneo organizzato dalla A.P. Partenope nella storica palestra del Palazzo Reale, i giovani oplontini allenati dalle sorelle Iolanda e Adelaide Tessitore si sono resi protagonisti di un´altra avvincente performance. Una vera festa dello sport e dell´amicizia che ha visto la partecpiazione, oltre che dei padroni di casa, anche dei pari età (2002/2003) di Torre del Greco, Sant´Antimo, Gragnano, Sant´Antonio Abate e Capri. I biancoblu di Torre Annunziata hanno affrontato i loro tre incontri con grande concentrazione e dinamismo, riuscendo ad avere la meglio sui loro avversari senza grosse difficoltà. Il primo incontro li ha visti superare i coracei padroni di casa con un netto 28 a 17, evidenziando la determinatezza e l´agilità di Gianluca Landi, Daniele Mazza e Umberto Germano. Nel secondo match contro i determinati piccoli atleti dello Spinelli, le due allenatrici hanno dato fiducia alla velocità ed alla tecnica di Simone Mazzola, Mattia Ammendola, Salvatore Raiola e Ernesto Mastrocinque. Fiducia che le ha pienamente ripagato visto il rassicurante risultato finale di 28 a 19. Nel terzo e conclusivo incontro la responsabilità è tutta nelle mani delle piccole gazzelle Roberta Di Martino e Syria Germano, che con l´aiuto di Luca Salvi, Luca Iennaco e Giuseppe Casciello superano agevolmente i coriacei pari età dell´Abatese. L´ottima prestazione dei piccoli oplontini non è purtroppo stata confortata dagli under 15, che sul parquet di casa hanno rimediato una netta sconfitta dall´Indomita Pagani. Mai veramente in partita, i ragazzi allenati da mister Ruggero Betteghella hanno ceduto l´iniziativa ed il gioco agli avversari che, con un risultato inappellabile, hanno violato il campo degli oplontini. ANTONIO AVITABILE