A cura della Redazione
Clamorosa rottura societaria nel Savoia. Contino lascia? Clamorosa rottura societaria nel Savoia. Sergio Contino è giunto nel pomeriggio al Giraud per avere un confronto con la squadra al chiuso degli spogliatoi. «La mia intenzione era quella di chiedere ai calciatori di riprendere il cammino interrotto ed accantonare tutte le tensioni – ha dichiarato l’imprenditore avellinese al sito solosavoia.it – perché mi sembrava che in questo momento delicato era inutile fare processi. Ma la squadra mi ha risposto chiedendo notizie sul pagamento dello stipendio di novembre!». A questo punto è entrato in scena il presidente Raffaele Verdezza che, a sua volta, si è incontrato con i calciatori torresi, ma ha chiesto al direttore amministrativo Gennaro Brunetti di lasciarlo solo con la squadra invitandolo ad abbandonare lo spogliatoio. «Un fatto inconcepibile – ha sbottato Sergio Contino – che non ho capito. Ma siamo due società diverse? Operiamo parallelamente? Ci sono segreti che non posso conoscere? Questa cosa mi ha dato un enorme fastidio ed ho preferito lasciare lo stadio prima di esplodere». Cosa accadrà ora? Ovviamente terremo informati i nostri lettori sugli sviluppi di questa delicatissima vicenda.